I video di Tifos8

Loading...

mercoledì 19 novembre 2008

Due pesi, due misure!

Ecco il comunicato(n.127 del 18 novembre 2008) del Giudice Sportivo in merito alla gara Roma-Lazio del 16 novembre 2008:

Il Giudice Sportivo letta la relazione dei collaboratori della Procura federale; considerato che, nel corso della gara, sostenitori della Soc. Roma, nel proprio settore, hanno complessivamente fatto esplodere undici petardi e acceso dieci fumogeni, e sostenitori della Soc. Lazio hanno, a loro volta, fatto esplodere due petardi e acceso cinque fumogeni; considerato che, nell’intervallo, sostenitori di entrambe le Società, forzato il cordone degli stewards, ingaggiavano una violenta colluttazione, sedata dal pronto intervento delle Forze dell’Ordine, senza conseguenze lesive per alcuno; considerato che, al termine della gara, due sostenitori della Soc. Roma entravano sul terreno di giuoco;

ritenuto che, nei confronti di entrambe le Società, sono ravvisabili le circostanze di cui all’art. 13,n. 1, lett. b) ed e) CGS, per la concreta e idonea cooperazione fornita alle Forze dell’Ordine perprevenire comportamenti violenti, con efficacia attenuante ex art. 14 n. 5 CGS e che nei confrontidella Soc. Lazio è ravvisabile altresì la circostanza di cui all’art. 13, n. 1 lett. a) CGS per aver attuato un idoneo modello di organizzazione e di gestione (trasmesso a questo Ufficio il 13novembre 2008), con efficacia esimente in ordine ai comportamenti di cui all’art. 12, n, 3 CGS,

P.Q.M

delibera di sanzionare la Soc. Roma con l’ammenda di € 25.000,00 e la Soc. Lazio conl’ammenda di € 15.000,00



Nessun commento: